Pasqua 2022

  The Russian troops play hide and seek with the Ukrainian army which took advantage of the beautiful day for a trip out of town with their tanks, in the Don Bass waiting for hours for the Russian cousins ​​to show up. Continue reading “Pasqua 2022”

Pretoriani, Giannizzeri e Mamalucchi

Come si dice in casi come questo, la realtà supera spesso la fantasia. La notizia che il Presidente e la First Lady fossero spiati da due falsi agenti segreti, infiltrati nella loro personale guardia del corpo, non può non suscitare preoccupazione e una serie di legittimi interrogativi. Capisco la delicatezza dell’argomento che coinvolge direttamente il Presidente degli Stati Uniti d’America, ma ci sentiremmo molto più tranquilli se il Dipartimento della Giustizia ci dicesse almeno se i due fossero Pretoriani, Giannizzeri o Mamalucchi.

As they say in cases like this, reality often surpasses fantasy. The news that the President and the First Lady were spied on by two fake secret agents infiltrated into their personal bodyguard cannot fail to arouse concern and a series of legitimate questions. I understand the delicacy of the subject that directly involves the President of the United States of America, but we would feel much calmer if the Department of Justice told us at least if the two were Praetorians, Janissaries or Mamaluks.

1 Aprile

 

  Grandpa’ Biden nel suo incontro giornaliero con la stampa, con la quale non parla perchè non vengono apprezzati i risultati del suo lavoro,  ha consigliato agli Americani di comprarsi un’auto elettrica per risparmiare sugli aumenti della benzina.  Nel corso del briefing Presidente Biden ha balbettato una serie di dati percentuali sulla crescita dell’occupazione, dimenticandosi di dire che quelle percentuali  partivano da  ZER0 a causa della crisi “pandemica”. Bizzarra anche la   rivendicazione del merito di aver causato la crescita dell’inflazione, perchè con l’inflazione sono cresciuti anche i salari!!!

Nota: il fatto che oggi sia il 1º di  Aprile è una pura coincidenza.                                                                   

April 1     

  Grandpa Biden in his daily meeting with the press, with whom he does not speak because the results of his work are not appreciated, advised Americans to buy an electric car to save on gasoline increases. During the briefing, President Biden stammered a series of percentage data on employment growth, forgetting to mention that those percentages started at ZER0 due to the ‘pandemic’ crisis. Bizarre yet the claim for causing inflation because wages have also grown with inflation!!!

Note: the fact that today is April 1 is pure coincidence

NATO partorisce un topolino

  I media Americani salutano come un grande successo del popolo Ukraino, degli Stati Uniti e di Joe Biden  il meeting odierno della NATO. Come al solito si tratta di un mare di stronzate e di bugie:

      1. Nuove sanzioni contro la Russia non immediate ma tra un mese
      2. Noi “dovremmo” rispondere alle armi chimiche (Joe Biden)
      3. Le sanzioni non sono un deterrente (Joe Biden)
      4. Le sanzioni sono un deterrente (Camela Harris)
      5. Bisognerebbe espellere la Russia dal G20
      6. Accordo “nucleare all’Iran” già fatto dalla  Russia (Joe Biden)
      7. “Putin è un macellaio, non può rimanere al potere” (Joe Biden)

NATO gave birth to a mouse

The American media hail today’s NATO meeting as a great victory for the Ukrainian people, the United States and Joe Biden. As usual, it is a sea of crap and lies.

1.   New sanctions against Russia within a month
2.   We  “would” respond to chemical weapons (Joe Biden)
3.   Sanctions are not a deterrent (Joe Biden)
4.   Sanctions are a deterrent (Camela Harris)
5.   Russia should be expelled from the G20
6.   The Iran nuclear deal was already done by Russia (Joe              Biden)!!
7.    “Putin is a butcher and he cannot be in Power” (Joe                   Biden)

Hunterbiden

  il Presidente Biden si rifiuta di rendere pubblica la trascrizione della telefonata di due ore intercorsa tra Lui e il Presidente dell’Ucraina, Zelesky. Presidente Trump invece mise a disposizione la trascrizione della sua telefonata di 33 minuti del 25 luglio 2019 fatta a Zelensky per congratularsi con lui della vittoria per la Presidenza. Nonostante ciò, Shifty-Scif, che arrivò al punto di falsificare la trascrizione, insieme ai suoi compagni di merende, cercarono di impicciare Trump, ma senza alcun successo.

President Biden is refusing to make public the transcript of the two-hour phone call between him and the President of Ukraine, Zalesky. President Trump instead made available the transcript of his 33-minute phone call on July 25, 2019, made to Zalensky to congratulate him on his victory for the presidency. Nonetheless, Shifty-Shif, who went so far as to falsify the transcript, along with his fellow snackers, tried to impeach Trump,  but no achievement.

ToronTorò ToronTorò, Heoo

Neppure l’ex Procuratore Generale William Barr ha resistito alla tentazione di scrivere il suo libro sul Presidente. Il Libro dell’ex procuratore generale, “One Damn Thing After Another”, che potremmo tradurre in Italiano con “Una cazzata dietro l’altra” arriva fresco di stampa, proprio mentre Trump, che rimane la figura dominante del GOP, sta meditando un’altra corsa presidenziale.

William Barr è convinto che Trump avrebbe potuto vincere la rielezione nel 2020 se avesse esercitato un minimo di autocontrollo.

L’uscita del libro di 600 pagine dell’ex procuratore generale, “One Damn Thing After Another”, arriva mentre Trump, che rimane la figura dominante del GOP, sta pensando ad un’altra corsa presidenziale. Barr scrive di essere convinto che Trump avrebbe potuto vincere la rielezione nel 2020 se avesse “esercitato un minimo di autocontrollo, moderando anche un po’ della sua meschinità.”

Così, per un anno, siamo stati inutilmente preoccupati per la scomparsa dell’ex procuratore generale, pensando ai motivi più svariati e indicibili: famiglia, salute, servizi segreti, mafia russa, Nadler, Shifty Shif,  kidnapped and tortured by Hillary  Clinton, mentre invece stava solo studiando come sommelier, bon ton ed etichetta. Per quanto riguarda il presidente Trump, la sua forza è esattamente ciò che Barr chiama meschinità. Infine gli svelerò  un dettaglio che deve avere dimenticato: forse non sa che siamo stati noi a vincere, largamente, le elezioni presidenziali del 2020.

Not even former Attorney General William Barr could resist the temptation to write his book about the President. The former attorney general “One Damn Thing After Another”, which we could translate into Italian as “One bullshit after another” comes fresh from the print, just as Trump, who remains the dominant figure of the GOP, contemplates another presidential race.

William Barr remains convinced that Trump could have won re-election in 2020 if he had exercised a minimum of self-control.

The release of the former attorney general’s 600-page book, ‘One Damn Thing After Another,’ comes as Trump, who remains the GOP’s dominant figure, is considering another presidential race. Mr. Barr writes that he is convinced that Trump could have won re-election in 2020 if he had “exercised a minimum of self-control, moderating even a little of his pettiness.”

So, for a year, we were unnecessarily worried about the disappearance of the former General Attorney, thinking of the most varied and unspeakable reasons like the secret services torturing him, prisoner of the Russian mafia,  kidnapped and tortured by  Hillary Clinton and Nadler who wrote a dossier about his Moscow’s nights, Shifty Shif finding out evidence of collusion with Putin,  while instead, he was studying as a sommelier, bon ton and etiquette. About President Trump,  his strength is precisely what Barr calls pettiness. At last, I will reveal to him a detail he undervalued in the book: that we won, largely, the presidential elections of 2020.


Ercolino sempreinpiedi
Little Hercule always standup

Tremate! Tremate! Le streghe son tornate

Si, almeno una è tornata per piangere lacrime di coccodrillo sulle elezioni  del 2016, convinta  che i Dems l’accoglierebbero a braccia aperte, non essendoci, per ora, candidati pronti per Trump.

Però se pensa di essere lei l’unica Unta dal Signore come dice un vecchio detto democristiano“il potere logora solo chi non ce l’ha”e la strega di Chappaqua sarebbe predestinata, comunque, a prenderle di santa ragione da chiunque dovesse affrontarla. A meno che gli Americani non preferiscano farsi governare direttamente dalla famiglia Soprano.

Intanto si profila all’orizzonte la tempesta perfetta, grazie a quel mastino napoletano che è John Durham, lo Special Attorney che sta indagando sulla Pista Russa che porta direttanente alla Strega cattiva. Pensate, dopo essere stata accusata di aver ordinato e pagato i Russi per un dossier fasullo su Trump, si è collegata  ai server di casa Trump  per spiarlo e ha continuato a spiarlo  anche quando era alla Casa Bianca. La strega si è limitata a liquidare la vicenda con una battuta: “a fake scandal“.

Tremble! Tremble! the witches are back

Yes, at least one returned to cry crocodile tears over the 2016 elections, convinced that now the Dems must be welcoming her with open arms due to the absence of Democrats ready for the 2024 candidacy.

But if she thinks she is the Anointed by the Lord, as an old Italian Christian Democrat was saying,  “The power wears out only those who don’t have it”” and the witch of Chappaqua would still be predestined to be defeated, a second time, by anyone who was to face her. Unless Americans prefer to be ruled directly by the Soprano family.

In the meanwhile, the perfect storm is looming on the horizon, thanks to that Neapolitan mastiff that is John Durham, the Special Attorney who is investigating the Russian Track that leads directly to the wicked Witch. Just think, after being accused of ordering and paying the Russians for a bogus dossier on Trump, she connected, to the Trump home-servers to spy on him and continued to spy on him too when he was in the White House. The witch limited herself to liquidating the story with a joke: “a fake scandal”.

i 4 dell’Apocalisse

Si sono incontrati in segreto a Seattle e hanno approvato un piano per risettare e dominare il mondo. Arrestare la crescita della popolazione, uccidere milioni di esseri umani, i più deboli e poveri, i malati, gli anziani, i non ancora nati, è scritto nella loro agenda. Come? Con la diffusione un virus prodotto da alcuni apprendisti stregoni, che non solo hanno ucciso migliaia di esseri umani ma hanno compromesso per sempre la salute dei sopravvissuti. La pandemia ha cambiato irrimediabilmente le nostre abitudini, la nostra cultura. Ha dato vita a nuove paure e nuovi mostri nelle nostre menti, trasformandoci in burattini obbedienti pronti a credere alle bugie di governi, politici e media di tutti i colori.

Guarda cosa hanno detto, in Canada e negli Stati Uniti, sul movimento dei camionisti canadesi che da oltre due settimane si battono per la libertà e il rispetto dei diritti costituzionali. Li hanno chiamati fascisti, sovversivi, terroristi, insurrezionalisti e violenti. Il P.M. canadese, Trudeau, si è rifiutato persino di riceverli e li ha insultati e minacciati senza averli mai ascoltati, ancor prima di aver sentito quello che avevano da dirgli. Certo, alla fine delle loro idiote interviste, la conclusione di questi squallidi politici è sempre stata la stessa: sono pagati e istigati da Donald Trump.

Ironia della sorte, questi moderni tiranni si definiscono Democratici e Liberali. Tuttavia, nonostante il loro potere e la loro arroganza, saranno sconfitti dalla loro stessa stupidità e non riusciranno a sopravvivere con le loro bugie a un movimento popolare che si sta diffondendo in tutto il mondo coinvolgendo ogni categoria sociale. Cosa dirà alla gente il Primo Ministro del Canada quando le scorte di cibo finiranno? Dirà come Maria Antonietta: “il Popolo ha fame? Dategli delle brioche? Sappiamo tutti come è andata a finire.

Questa è la mia speranza, un grande cambiamento nei nostri cuori che ci liberi dalle nostre paure, anche se i 4 Cavalieri dell’Apocalisse sono i più ricchi e potenti del mondo e le forze del Male giocheranno al loro fianco. Dio ci benedica e ci dia la capacità di distinguere il bene dal male, l’amico dal nemico.

The 4th of Apocalypse

They met in secret in Seattle and approved a plan to reset and dominate the world. Stopping population growth, killing millions of human beings, the weakest and poorest, the sick, the old, the still unborn, is written on their agenda. How? With the spread of a virus produced by some sorcerer’s apprentices, who not only killed thousands of human beings but compromised forever the health of the survivors. The pandemic has irremediably changed our habits, our culture. It has given birth to new fears and new monsters in our minds, turning us into obedient puppets ready to believe the lies of governments, politicians, and media of all colors.

Look at what they said, in Canada and the United States, about the movement of the Canadian truckers who have been fighting for freedom and respect for constitutional rights for over two weeks. They called them fascists, subversives, terrorists, insurrectionists, and violent people. The Canadian P.M. refused even to receive them and insulted and threatened them before he even heard what they had to tell him. Of course, at the end of their idiotic interviews, the conclusion of these sleazy politicians was always the same: you are paid and instigated by Donald Trump.

Ironically, these modern tyrants call themselves Democrats and Liberals. But nevertheless, despite their power and arrogance, they will be defeated by their own stupidity and will not be able to survive with their lies to a popular movement that is spreading throughout the world involving every social category. What will the Prime Minister of Canada tell people when the food supplies run out? Will he say like Marie Antoinette “Are the people hungry? Give them Brioches”? We all know how it ended.

This is my hope, a great change in our hearts and fairs, even if the 4 Horsemen of the Apocalypse are the richest and most powerful in the world and the forces of Evil will play at their side. God bless us and give us the ability to distinguish good from evil, the friend from the enemy.

Period!

  Perestroika è tornato ma sembra che abbia perso, a causa del suo anno di inattività, il dominio “perestroika.blog”. Purtroppo abbiamo dovuto accettare un compromesso che ci renderà meno visibili all’indirizzo “perestroikadot.blog”. Quel “dot” in eccesso è comunque una sfida per Perestroika e per me, che dovrò sobbarcarmi il peso delle sue memorie, il suo sigaro toscano e le nostre chiacchierate. Si, come Sherlock Holmes e il Dr. Watson alla ricerca del colpevole.

Perestroika is back but it seems that he has lost, due to his year of inactivity, the domain ‘perestroika.blog ‘. Unfortunately, we had to accept a compromise that will make us less visible at ‘perestroikadot.blog’. That excess ‘dot’ is still a challenge for Perestroika and for me, who will have to bear the weight of his memories, his Tuscan cigar and our chats. Yes, like Sherlock Holmes and Dr. Watson in search of the culprit. Period.

"il diario di Perestroika"

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Jesse's Café Américain

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

The Big Picture

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Opinion

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Grasping Reality by Brad DeLong

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Calculated Risk

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Come Don Chisciotte

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Newsletter - marketcommentary

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Crossing Wall Street

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Diario della crisi finanziaria

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Felix Salmon

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Freakonomics

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Creative Rush

Just another WordPress weblog

Greg Mankiw's Blog

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

iMFdirect - The IMF Blog

The International Monetary Fund's interactive global economy forum

Investireoggi.it

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

IL GRANDE BLUFF

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Economist's View

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

MERCATO LIBERO

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Mercato Libero News

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

James Clive-Matthews

Writer, Editor, Content Strategist

Roubini Global Economics

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

NYT > The Upshot

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Paul Krugman

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Phastidio.net

Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Project Syndicate

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Robert Reich

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

The Baseline Scenario

What happened to the global economy and what we can do about it

RSS

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

The Reformed Broker

An Irreverent and Insightful Blog about Wall Street

Valori

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

Real Time Economics

Economic insight and analysis from The Wall Street Journal.

Angry Bear

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

icebergfinanza

«Tutto ha una morale, se solo riesci a trovarla»

A Fistful Of Euros

European Opinion

%d bloggers like this: